Consigli:

 

Le Patate

Una volta acquistate devono essere conservate in un luogo fresco ed asciutto, con temperatura compresa tra i 12/18 gradi e completamente al buio.

 

Le Castagne

Vanno conservate in un luogo fresco e non ventilato, o nel migliore dei casi per evitare che si essicchino velocemente, conservatele in frigo nel reparto frutta in un semplice sacchetto della spesa ben chiuso che non circoli aria all'interno (ovviamente), per una perfetta conservazione, le castagne poste nel sacchetto devono inumidirsi, altrimenti controllate il sacchetto che non sia bucato; oppure per conservarle per diversi mesi effettuate un piccolo taglio e ponetele in un congelatore con sacchetti da 500g/1000g: al momento della cottura toglietele dal sacchetto e senza farle scongelare ponetele in forno per 40 minuti a 200 c° o lessatele.

 

La Ricetta Del Giorno:

 

Frittata di zucchine e patate


La frittata di zucchine e patate è un secondo piatto molto gustoso e ideale per una cena in famiglia.

 

Ecco la ricetta

 

DIFFICOLTÀ :  15min

PREPARAZIONE : 30min

PORZIONI: 4 Persone

 

Presentazione

 

La frittata di zucchine e patate è un secondo piatto molto sfizioso, facile da preparare sia in padella che al forno e ideale da consumare per cena insieme alla propria famiglia.

 

Si tratta di una preparazione molto semplice, che unisce zucchine e patate, due ingredienti amatissimi dai grandi ma anche dai più piccoli. Le varianti di questo stesso piatto sono davvero tantissime, dal momento che potrete realizzare una versione con mozzarella oppure aggiungendo della pancetta.

 

Vediamo, quindi, insieme come preparare la frittata di zucchine e patate ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

 

Ingredienti

4 uova

2 zucchine

3 patate

q.b di parmigiano reggiano

q.b di sale

q.b di pepe

q.b di olio extravergine d’oliva

1 spicchio di aglio

Preparazione


Per iniziare la preparazione della frittata di zucchine e patate dovete partire proprio delle zucchine, che dovranno essere lavate accuratamente, private delle due estremità e ridotte in cubetti o rondelle non troppo grandi. È importante, infatti, giostrare lo spessore delle rondelle o la grandezza dei cubetti e regolare di conseguenza anche i tempi di cottura.

 

Prendete una padella antiaderente ben capiente, aggiungete uno spicchio d’aglio lasciato intero e dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare il tutto per qualche minuto ed a questo punto aggiungete le zucchine. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura fino a quando le zucchine inizieranno ad ammorbidirsi. Dedicatevi nel frattempo alle patate, che dovranno essere lavate accuratamente, sbucciate e ridotte in piccoli cubetti, da aggiungere anch’esse in padella insieme alle zucchine. Fate proseguire la cottura coprendo con un coperchio ed aggiungendo dell’altro olio extravergine d’oliva così da far completare la cottura.

 

 

Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova insieme al formaggio, sale e pepe ed amalgamate il tutto. Aggiungete quindi le zucchine e le patate una volta cotte e raffreddate. Amalgamate per bene il tutto da questo punto il composto è pronto per cui non vi resta che passare alla cottura della vostra frittata di zucchine e patate. Riprendete la padella dove avete cotto le zucchine e le patate, ungetela con dell’olio extravergine d’oliva e fate scaldare. Aggiungete, quindi, il composto e livellate utilizzando il dorso di un cucchiaio così da avere una superficie ben omogenea.

 

Fate proseguire la cottura per circa 6-7 minuti e capovolgete la frittata così da ottenere un risultato perfetto e ben dorato da entrambe le parti. Una volta cotta la frittata andrà servita ai vostri ospiti quando è ancora ben calda.